Gareth Pugh Guest designer Pitti Uomo 2011


Ha solo 25 anni Gareth Pugh ma è stato definito dal Sunday Times il “The mad price of British Fashion”. Coccolato da Anna Wintour, l’onnipotente direttrice di Vogue America che lo ha scoperto nel 2004, nasce a Sunderland, un porto industriale del nord del Paese dalle parti di Durham, da padre poliziotto e da madre impiegata in un call-center. A 14 anni, barando sull’età, riesce a fare uno stage estivo come aiuto costumista al National Youth Theatre.

Dopo il diploma diventa assistente di Rick Owens da Révillon, la prestigiosa maison di pelliccia che gli ha dato anche un’ottima impostazione sull’uso dei pellami. Talvolta, infatti, Gareth Pugh applica sugli abiti bordi di volpe ma in realtà è soprattutto conosciuto per l’utilizzo di materiali inconsueti come il vinile, il lattex, le stoffe laminate come si può notare dalla collezione primavera-estate.

Presenta le sue creazioni da cinque stagioni ed è entrato nel calendario ufficiale del British Fashion Week da due, si iscrive nel lignaggio di Alexander Mac Queen, John Galliano e Hussein Chalayan.

E’ lui il Guest designer donna per il Pitti Immagine Uomo.

Luogo del suo debutto in Italia una sede museale: l’antica chiesa di Orsanmichele che si affaccia su via Calzaiuoli, una delle vie più conosciute della città medicea poiché immette in piazza della Signoria. Nel primo piano gli ospiti sono stati accolti nella sala che conserva importanti statue religiose.

La sola luce era quella delle tante candele che con il loro particolare bagliore riflettevano il color oro di un enorme cubo, dorato ed a facce diamantate, posto al centro della sala. Al secondo piano è stata presentata la collezione dell’eclettico stilista attraverso la proiezione, sul soffitto dell’edificio, di uno straordinario filmato in cui sono ritratti i suoi abiti.

Il filmato è stato realizzato in collaborazione con Ruth Hogben, celebre regista di fashion movie che ha lavorato per le più importanti maison di moda internazionali, ed intende coniugare lo stile antico e tradizionale della chiesa e dell’arte italiana con la visione della moda secondo Gareth.

Video della sfilata:

http://www.youtube.com/watch?v=6_ZZEx25FR8

Video Installazione:

http://www.youtube.com/watch?v=xhDHrD4pY7E

 


Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il Blog del Marchese Copyright © 2021 - Website Development 

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi