Classificazione dei gay: decalogo dei vari tipi

classificazione dei gay

Classificazione dei gay: decalogo dei vari tipi

Non sono riuscito a non farlo!  Una volta letta questa classificazione, sul profilo di un utente facebook, non ho resistito ed ho deciso di pubblicarla. Non esiste la singola specie: uomo ama un uomo, quindi omosessuale. Non è così semplice. Esiste invece una elaborata classificazione e collocazione tanto da poterlo definire: il decalogo gay. L’ho trovato talmente realista che non potevo non pubblicarlo. Ho eliminato i termini un po hard, ma il risultato finale non cambia.

184267_149554261771861_138221306238490_267265_865135_n

1) ORSO: gay di circa 180kg ricoperto da uno strato di peluria tipo scimmia del Congo, con un odore che ricorda molto un camionista sudato in pieno Agosto; di solito si accoppia con altri orsi di varie specie, soprattutto tedeschi. Per difendersi basta semplicemente lavarsi con del sapone o depilarsi, in maniera da passare inosservati.
2) MUSCLE: gay muscoloso con encefalogramma piatto, innamorato solo di stesso, passa il suo tempo nelle palestre e davanti agli specchi, ingozzandosi di papponi energetici e pasticche di contrabbando; il più delle volte si accoppia con i suoi simili, ecco perchè poi fanno i figli mongoloidi. Per difendersi basta essere magri o obesi e non avere alcun interesse per lo sport.

36167_159338227418177_158656294153037_416726_1564871_n 3) CHECCA: gay sculettante, uscito direttamente da un pret a porter D&G, di solito indossa borsetta a tracolla più grande di tre misure e rigorosamente vuota; potete riconoscerli anche dall’inconfondibile I-phone che tengono fedelmente tra le mani in cerca di altre specie di gay; spesso indossano Moncler color busta di monnezza. Per quanto riguarda l’accoppiamento si accoppiano con tutti, ma non vanno molto d’accordo con i muscolosi: infatti tra le due specie non corre buon sangue. Per difendersi basta solo dire che vi vestite dai cinesi e che odiate Lady Gaga.
4) MANZO: gay di circa 40 anni che lavora da McDonald’s, molto frequente nelle chat, molto richiesto dai passivi, di solito con passato da ex etero o bsx; anche lui si accoppia con i suoi simili, ma delle volte caccia anche gay di taglia più piccola per sfogare il suo ego. Non è molto affidabile, infatti per difendersi basta dire che cercate una relazione!

gay_marriage_cake 5) COPPIA APERTA: due gay che si cornificano insieme con altre specie, pensando di non tradire il partner solo perchè assistono al parto del compagno, attirano nella loro tana le altre specie con una scusa, per poi divorarla. Di solito il fenomeno avviene solo una volta: infatti la vittima non viene più richiamata. Per difendersi basta dare appuntamenti e poi non presentarsi!
6) INSOSPETTABILE: gay che va in giro vestito da Zorro, per paura di essere riconosciuto dalle altre specie; spesso caccia di notte, nelle saune o nei parcheggi, è molto silenzioso, non comunica mai con la preda, oppure se lo fa spara un’infinità di minchiate. Per difendersi basta solo dire che volete una sua fotografia prima dell’appuntamento. Fate molta attenzione perchè questa specie se si trova bene, spesso richiama la sua preda solo per comodità: di solito l’incontro avviene sempre di notte all’insaputa della sua vita sociale. E’ ritenuta una tra le specie peggiori.

BigGayAl 7) ETERO CURIOSO: gay convinto di essere etero, ma in realtà è più culattone delle altre specie. Ritenuta tra le specie peggiori, caccia solo quando ha fame in periodi di astinenza, nella maggior parte dei casi divora le sue vittime senza lasciare traccia per paura di essere scoperto dalla sua compagna e dai suoi cuccioli; gli incontri avvengono soprattutto nei week end o notte tarda o nelle estati, quando appunto la sua famiglia migra al mare per le vacanze.
8) BSX: gay che solo perchè alle scuole medie si è fatto fare una sega dalla sua compagna di banco si ritiene etero, ma in realtà è un divoratore di banane pazzesco. Questa specie divora banane ovunque e con chiunque, la sua fame è dovuta all’astinenza di peni non sempre facile da trovare per un bsx, visto che frequenta solo posti etero e con amici etero. Anche lui caccia di solito di notte o in posti nascosti; questa razza potrebbe tornare sul luogo della vittima soprattutto se ospitata: il tutto avviene in meno di 1 ora, perchè il bsx è convinto che meno frequenta ambienti gay, meno gay è!

223965 9) LEATHER: gay che da bambino i genitori hanno vestito da Rambo e che da allora purtroppo non si è più ripreso. Caccia solo e soltanto suoi simili, quindi molto difficile da trovare. Lo si può però beccare in serate a tema con altri leather; sembra pericoloso ma in realtà è abbastanza innocuo. Per difendersi basta che vi vestiate con giacca e cravatta.

10) DADDY e CUB: sono gay che si immedesimano in una parte, quella del cucciolo o del padre protettivo. Non è l’età a dettare la scelta, ma la voglia di fare l’attore a letto. Li si trova soprattutto nelle chat tematiche, ti capita di vedere la foto di un 60 enne che vuole fare il cucciolotto, e viceversa il 25 enne il premuroso padre. Non occorre arma di difesa, sono solitamente molto innoqui.

 


Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il Blog del Marchese Copyright © 2021 - Website Development 

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi