Anissej collezione primavera estate 2012 Pitti Uomo 80

Un appassionato di giacche come me non poteva non fermarsi allo stand di Anissej life, anche solo attratto dalla struttura presente in Fortezza da Basso che riproduce il famose “casone”, ubicato a Caorle, dove lo stilista Massimo Vello, ama ritirarsi per disegnare la sua collezione.

La prima cosa che colpisce sono i colori: menta, turchese e toni naturali. Lavorazione artigianale, cura dei dettagli e qualità dei materiali (jersej e cotoni accoppiati) queste sono le caratteristiche di una giacca Aissej. Ed i dettagli sono le cose che differenziano una “Giacca da una giacca”. I bottoni in legno d’ulivo dipinti ad acquarello o in pelle invecchiata o in corozo tinto stone, la manica con due bottoni chiusi e due aperti segno di sartorialità del capo, lunetta sottocollo in alcantara, taschino interno portacellulare, ma per i più esigente addirittura una tasca porta sigaro e una etichetta personalizzabile. Trovo davvero glam la giacca con gli alamari e le tasche in maglia col classico treccione.

 La novità presentata al Pitti Uomo 80 è una linea di giacche “non giacche”, morbide, leggere declinate in tre modelli.

  • La giacca smacchiata e lavorata a rovescio, nei toni del sabbia, avorio, turchese, corallo menta e melange di grigi.
  • La giacca con trama grigia a righe larghe dai colori accesi ma smorzati a seguiti di trattamenti con enzimi.
  • La giacca con lavorazione a punta di riso dal sapore vintage, nei colori del gridio, indaco, tortora.



http://glieventidelmarchese.blogspot.com/



Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il Blog del Marchese Copyright © 2021 - Website Development 

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi