Replay jeans nuova collezione

 

REPLAY man_look 2

Per l’autunno inverno 2011 la collezione ruota intorno al concetto di Original, intenso come ritorno alle origini del brand che trova nel Denim la sua massima espressione. Il jans nasce come pantalone da lavoro vissuto e usurato, quindi caratterizzato quindi da lavaggi estremi, rotture e sporcature.

Per lei tessuti morbidi come il power stretch ma trattati alla stregua di worker pants: trattamenti vintage con rammendi e lavaggi effetto used.

Per lui worker con lavaggi forti, rotture, e tessuti d’ispirazione anni ’40 come il mouliné e contrasti in canvas-duck, pences e tagli sulle gambe.

Da segnalare per entrambi il modello “dropped crotch”, con cavallo lungo e gamba stretta a contrasto. Lavaggio must della stagione il black denim destroyed, proposto su vestibilità skinny per un look estremamente moderno.

REPLAY woman_look 5

Per il tema della collezione denominato “Service equipment” Replay propone un’evoluzione del basico in chiave military, dove i colori essenziali, i toni definiti e i tessuti assumono il ruolo di protagonisti.  Seppure in stile basic la donna non rinuncia alla propria femminilità grazie a felpe dall’ampia scollatura, gonne in gabardine twill dal taglio dritto sapientemente strette sui fianchi per enfatizzare la silhouette e camicie in gabardine cotton con deliziose rouches lungo l’abbottonatura. La tintura in capo caratterizza i capi e conferisce loro un aspetto unico e autentico.

REPLAY man_look 8

La sezione “Campus” si rifà al mondo dei campus americani della west coast statunitense. Protagonisti delle grafiche sono i simboli tratti dall’iconografia delle confraternite studentesche reinterpretate. Per i ragazzi il bomber declinato in vari tessuti o il parka abbinato a  pezzi tradizionali come le camicie impreziosite da una banda sport lungo la manica e da uno scudetto a righe regimental sul petto.

REPLAY woman_look 7

Le ragazze si vestono con abiti che sembrano rubati al guardaroba maschile, e camicie rese estremamente femminili grazie a bottoni rivestiti in pizzo e rouche.Divisa d’ordinanza, jeans skinny abbinati a mocassini con tacco alto.

La parte “Biker” della collezione si lega al mondo della motocicletta: giubbotto dal taglio deciso, in pelle grigia o in cotone spalmato, si abbina a t-shirt con scollo a “V” in cui le ampie grafiche rimandano al mondo delle motociclette giapponesi anni ’70. La forte attitudine sexy della sfera femminile viene espressa in maniera decisa: chiodo di pelle sono abbinati ad abiti effetto bustier con ruffles e drappeggi.

I colori per l’uomo sono il giallo, il verde e il rosso vintage, mentre i toni dell’indaco, giallo e blu si distinguono per la loro pienezza. Per la donna la palette è ampia e contrastata: dal grigio melange all’indaco, dal marrone-arancio al blu. I toni del nero e del grigio caratterizzano il pacchetto Biker.

http://glieventidelmarchese.blogspot.com/


Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il Blog del Marchese Copyright © 2021 - Website Development 

close-link

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi