Michael Pitt per Prada

Prada Men RTW SS12-8

L’attore Michael Pitt interpreta l’icona cinematografica degli anni d’oro di Hollywood in una serie di ritratti suggestivi per la campagna uomo Prada primavera/estate. La star ombrosa dell’epopea televisiva Boardwalk Empire ambientata da Martin Scorsese nell’epoca del proibizionismo e di The Dreamers di Bernardo Bertolucci indaga il linguaggio dei modelli di riferimento maschili, dalla rock star al playboy, dall’introverso ripiegato su se stesso all’uomo scherzoso accattivante e spiritoso.

Prada Men RTW SS12-2

Actor Michael Pitt is re-modelled as a Golden Age of Hollywood studio icon in this striking series of performative portraits for Prada’s spring/summer menswear campaign. The brooding star of Martin Scorsese’s prohibition-era television epic Boardwalk Empire and Bernardo Bertolucci’s The Dreamers explores the language of male role models from the rock star to the playboy, from the self-reflective introvert to the engaging and humorous farceur.

Prada Men RTW SS12-4

Questi codici cinematografici vengono alla luce e assumono la forma delle tante sfaccettature e atteggiamenti di Michael Pitt, e dei molteplici aspetti di un uomo che vive nell’era post-moderna di una cultura improntata al tempo libero e al lavoro. Uomini contemporanei che lavorano mentre giocano e giocano mentre lavorano – in un confine non più definito – come evidenziano gli oggetti di scena e i gesti semplici scelti per la campagna. Le immagini, opera del famoso fotografo di moda e ritrattista David Sims, hanno toni ricchi e colori molto saturi che richiamano i ritratti in studio degli anni Cinquanta, e rappresentano un raffinato riferimento all’iconografia cinematografica della campagna Prada donna primavera/estate.

Prada Men RTW SS12-6

These cinematic codes are revealed as the many sides and moods of Michael Pitt as well as the many aspects of men living in a post-modern period of extended leisure and work culture. Contemporary men work when they play and play when they work – the boundaries are no longer clear – as the campaign’s simple props and gestures emphasise. Shot by world-renowned fashion and portrait photographer David Sims, the images are presented in rich tones and deeply saturated colours echoing 1950s studio portraiture, and subtly referencing the celluloid iconography of the Prada spring/summer womenswear campaign.

Se l’articolo ti è piaciuto clicca su Fb Mi Piace
http://glieventidelmarchese.blogspot.com/


Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il Blog del Marchese Copyright © 2021 - Website Development 

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi