Oui c’est moi: le Teckel italien

Harmont_Blaine_apre_a_parigi

Chi mme piglia pe’ Frangesa, chi mme piglia pe’ Spagnola, ma só’ nata ô Conte ‘e Mola“. Così cantava la giovane “sciantosa” napoletana che decise di cambiare il suo nome da Concetta in un francesizzato Lilì Cangy.
I tempi cambiano e l’essere italiano diventa un valore aggiunto da esportare in tutto il mondo. E così che il bassotto Harmont & Blaine vola a Parigi rimanendo fedele ed orgoglioso alla sua inconfondibile identità italiana, e napoletana, facendosi largo tra Bouledogue français, Bracco del Bourbonnais e Beagle-harrier.

Harmont_&_Blaine_inaugurazione_parigi

Parigi e Napoli. Due capitali europee che la storia ha da sempre unito. Un esempio? Voltaire sta a Parigi come Gaetano Filangieri sta a Napoli. Maria Antonietta sta alla reggia di Versailles, come la sorella Maria Carolina sta alla reggia di Caserta.  La ghigliottina sta a Parigi, come la forca alla piazza del Marcato a Napoli. Le similitudini tra le due città sono enormi quanto sorprendenti, per non parlare poi della tradizione sartoriale!

Maria_antonietta_e_maria_carolina
Si parte quindi per Parigi per l’inaugurazione della nuova boutique Harmont & Blaine al 35 di Boulevars des Capucines. 400 mq su due piani e quattro vetrine tra Place de la Madeleine e l’Opera, all’incrocio con Rue Scribe, con una nuova immagine che accompagnerà lo sviluppo retail firmata dagli architetti Losanno e Perini dello studio fiorentino PLS design.

Harmont&Blaine_Paris_15
Il mood si ispira al mondo solare della costa mediterranea che si fonde ad elementi del design italiano degli anni sessanta. Un decoro di 33.000 tessere semisferiche di colore bianco e blu, incastonate a mosaico nelle pareti verticali dell’ingresso e nelle colonne, rende omaggio alla tradizione della lavorazione della ceramica tipica del mediterraneo e al grande architetto italiano Giò Ponti.

harmont_blaine_inaugurazione _parigi
Tra gli ospiti presenti all’inaugurazione l’Ambasciatore italiano in Francia Giandomenico Magliano, il Sottosegretario di Stato alla Difesa On. Gioacchino Alfano, Anthony Delon e sua figlia Alyson Le Borge. Cadeau per gli ospiti: un peluche bassotto e macaroon.

harmont_Blaine_parigi_boutique (2)

Diversamente sarebbe stato impensabile. A seguire cena riservata in una location esclusiva per brindare a questo nuovo traguardo. Oui c’est moi: le teckel italien!

harmont_Blaine_parigi_boutique

michel nunes michel nunes michel nunes harmont_Blaine_parigi_boutique (4) Opening_harmont_blaine_paris michel nunes parigi_harmont_blaine michel nunes michel nunes guasco & michel nunes Aida-Touihri


Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il Blog del Marchese Copyright © 2021 - Website Development 

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi