Smile Train Onlus conferenza alla Camera dei Deputati

Roma venerdì 25 maggio
Camera dei Deputati, Sala Conferenze Stampa
Via della Missione, 4 – Roma

Smile Train Italia Onlus è un’organizzazione umanitaria di medici volontari che realizza missioni chirurgiche in favore di bambini affetti da malformazioni del volto, quali labio-palatoschisi, esiti di ustioni e traumi bellici, in Africa, Asia e Medio-Oriente, dove l’incidenza di queste patologie è estremamente elevata. I bambini affetti da labio-palatoschisi hanno il volto deturpato, non riescono a mangiare normalmente, hanno problemi di logopedia e sono costretti all’isolamento poiché molte culture locali attribuiscono alla malformazione un’origine demoniaca. 

Il Centro Nazionale Sportivo Libertas, Ente senza scopo di lucro, promuove ed incrementa il libero associazionismo, cura la formazione di liberi quadri direttivi e tecnici, attua programmi di avvio e di addestramento alla pratica fisico-sportiva, organizza manifestazioni promozionali amatoriali ed agonistiche, favorendo l’affiliazione dei propri organismi societari alle Federazioni Sportive Nazionali.  All’impegno sportivo il Centro Nazionale Libertas affianca quello in campo sociale, svolgendo attività di formazione professionale, di volontariato nel settore della protezione civile, cura la costituzione di consorzi, di cooperative e di altre forme associative. E’ attivamente impegnato anche in campo internazionale, mantenendo rapporti e scambi con numerosi Paesi europei ed extra-europei.
L’On. Ileana Argentin, membro della commissione Affari Sociali della Camera presenzierà la Conferenza Stampa del 27 maggio presso la Camera dei Deputati, durante la quale verrà ufficializzata la partnership tra Smile Train Italia Onlus e Libertas che avrà l’obiettivo di unire le iniziative dei due Enti al fine di creare un sodalizio tra il mondo dello sport e quello della solidarietà. I presidenti delle due associazioni: Fabio Massimo Abenavoli (Smile Train Italia Onlus) e Luigi Musacchia (CNS Libertas) firmeranno infatti una convenzione che siglerà l’accordo tra i due Enti che si impegneranno in questo modo nella realizzazione di attività atte a promuovere progetti comuni di ricerca ed iniziative finalizzate alla valorizzazione del patrimonio dell’impiantistica sportiva, alla formazione, alla promozione e all’incentivazione della pratica delle attività sportive legandole alla solidarietà.
Nel tavolo dei relatori siederà anche l’avv. Pietro Mennea che, insieme a rappresentanti della Regione Umbria e dell’Ospedale di Umbertide (Perugia,) presenterà il caso di un bambino egiziano ustionato, segnalato a Smile Train dalla Fondazione Pietro Mennea. Il bimbo egiziano sarà portato in Italia nei prossimi mesi e operato dai volontari di Smile Train presso l’Ospedale di Umbertide. La conferenza sarà anche un’occasione per presentare i risultati dell’attività umanitaria di Smile Train Italia Onlus in Iraq, l’Associazione infatti da mesi porta avanti un progetto sanitario a Nassiriya che ha permesso a centinaia di bambini affetti da malformazioni del volto, ustioni e traumi bellici di essere operati gratuitamente.
La richiesta di accredito, per le particolari modalità di accesso alla Camera dei Deputati, va effettuata entro e non oltre il 25 maggio

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il Blog del Marchese Copyright © 2021 - Website Development 

close-link

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi