L’Arabesque “Costume Jewelry”

ev 015

Milano, giovedì 1 Dicembre 2011

Il concept Store Arabesque apre le porte ad un pubblico di raffinate signore in cerca di atmosfere retro con una mostra sul Gioiello Fantasia.

Lo store di Largo Augusto affascina la clientela con la classe delle sue scelte, dall’arredo che ospita pezzi dell’architetto Zanuso e lampadari Venini, al vintage della collezione di little black dress.

image003

Scelte di charme che raggiungono l’apice con questa mostra che racconta la storia del gioiello non prezioso, che nasce negli anni Venti come complemento delle creazioni di alta moda, e vive un vero e proprio boom durante la Grande Depressione: con la scomparsa dei prodotti di lusso legata alle ristrettezze economiche, la sperimentazione con materiali non preziosi diventa l’unica via di sopravvivenza per i gioiellieri.

ev 016

Chichi Meroni, affascinante creatrice del cult store fa gli onori di casa mostrando alla piccola folla di signore tres chic i suoi tesori con cui si ripropone di recuperare lo charme e l’eleganza di una volta.

In mostra bijoux di: Eisemberg, Trifari, Miriam Haskel, Nettie Rosenstein, Stanley Hagler,Yves Saint Laurent, Christian Dior.

Milano, piazza Augusto, Laura Cat.

Se l’articolo ti è piaciuto clicca su Fb Mi Piace

http://glieventidelmarchese.blogspot.com/


Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il Blog del Marchese Copyright © 2021 - Website Development 

close-link

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi