Il mondo magico di Massimo di Cave. Museo Archeologico e Chiostro Boccarini

Eleganza e raffinatezza. Creatività del passato contaminata da design moderno e contemporaneo. Armonia cosmica che si tramuta in arte visiva dalle mani dell’artista/architetto Massimo Di Cave che presenta una selezione di opere architettoniche pittoriche e scultoree dal titolo “Il mondo magico di Massimo Di Cave“.

La mostra – realizzata grazie al patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Amelia – raccoglie architetture, sculture, smalti e disegni, che prendono possesso degli spazi del Museo Archeologico e del Chiostro Boccarini.
Dal 28 agosto al 18 settembre nel centro storico di una delle più antiche città dell’Umbria, le opere dell’artista  atterrano sulla terra  provenienti da altri mondi; un popolo di personaggi che disegnano geometrie, gesti umani e divini. 
Volumi, spazi scolpiti, pennellate di colore costruiscono il sogno architettonico di una prospettiva di equilibrio spirituale e geografico.
“Carta, lamiera, legno, pietra” – spiega l’artista – “sono elementi che in un mix di fantasia e concretezza diventano creatività ed emozione”.
L’artista invita lo spettatore a seguire una percorso a tappe in cui ritrovare se stesso, vincendo solitudine e silenzio. Il viaggio diviene un piacevole passaggio all’armonia tra bellezza, scienza e arte.

dal 28 agosto al 18 settembre 2011

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il Blog del Marchese Copyright © 2021 - Website Development 

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi