Che fine ha fatto Baby Jane? Evento Rocco Bormioli

Tra i tanti inviti ricevuti per il Fuori Salone decido di recarmi in Brera presso lo store di Rocco Bormioli.

Parterre molto giovane come lo sono anche i camerieri. Inesperti a tratti scortesi ma poichè molto giovani ci passo sopra! Per avere qualcosa da bere una fatica disumana, per non parlare del food che però era carinamente servito nei contenitori di vetro.

Faccio un giro per lo store, tutti carini e sorridenti. Mi avvicino a due ragazze presentandomi e porgendo, come è mia consuetudine, con gentilezza il mio biglietto da visita (anche se molti preferiscono chiamarlo bussiness card ma io preferisco utilizzare l’italiano, visto che vivo in questo paese ed amo la mia lingua ed identità).

Mi dicono essere dell’ufficio stampa Bormioli ma che non mi conoscono. Neanche io le conosco! Mi sono presentato, avendo ricevuto un invito, facendo presente di essere giornalista e blogger. Che risposta assurda devono udire le mie orecchie! Ma a loro poco importa, scopo della serata è sorvegliare con cura i sacchettini posti alle loro spalle dove si trova il cadeau e comunicato evento riservato alla stampa.

Già questa cosa mi ha indisposto e non poco. Ma sono un Signore e conosco le buone maniere. Il mio amico Antonio guardando la scena mi dice: “simpatiche quelle due”!

Continuo il mio giro, scatto un po di foto. Decido che ho il materiale necessario per l’articolo. Come è usanza vado quindi dalle due ragazze salutandole e sarebbe stato normale ricevere il materiale spettante alla stampa, almeno quello non dico il cadeau ma il foglio di carta dammelo!

Mi guardano con aria stranita e non curanza. Anche darmi una semplice mano per saluto  è stato per Loro un peso enorme. Palmares per quella sulla sinistra, l’acidità in sembianze di corpo umano.

Ok saranno forse in fase out, chissà problemi mensili da donne! Vado via. Ma… No. Torno indietro le cose vanno dette quando le persone sono scortesi soprattutto un ufficio stampa. Un settore che dovrebbe mostrare il massimo della cordialità, scriverai gratuitamente per fare pubblicità all’azienda per cui lavorono e sono pagate. Quando le persone sbagliano non bisogna tacere, mai!

Mi è salito il sangue al cervello. Se non sai fare il tuo lavoro e sei scorbutica evita di stare a contatto col pubblico. Le riguardo. Sono davvero state maleducate, esco e cancello tutte le foto.

Da oggi non mi chiederò mai piu’ “che fine ha fatto Baby Jane”, so benissimo dove lavora.

Diventa nostro follower, basta cliccare “Mi Piace”, tasto destro, potrai così accedere alla sezione “Contenuti fan”.


Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il Blog del Marchese Copyright © 2021 - Website Development 

close-link

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi