I “Nuovi Mostri”: evoluzione del genus blogger

i nuovi fashion blogger

Terremoti, crisi economica, crisi politica, alluvioni, programmi televisivi da “lobotomozzati”, cuochi che imperversano ovunque: leitmotiv del 2013. A tutta questa catastrofe se ne aggiunge un’altra: aumento incontrollato dei fashion blogger e consiglieri di stile che come la BSE, alias mucca pazza, contagia senza tregua e pietà.


Chi sono questi nuovi fashionisti? Appassionati di moda, fashion victim o cosa?
Niente di tutto questo. Ragazzine ammiccanti, anche minorenni, si fotografano in pose da film vietato ai minori. Gli I Like sono importanti non interessa come vengono raggiunti basta solo che siano tanti. Ma questi I Like sono per le tette o per la magliettina che indossa? Ok sono ragazzini lasciamoli giocare, dirà qualcuno!
Il quadro cambia se passiamo ad altro genus di fashion blogger: ex veline, ex Gieffini, modelli ed attori in cerca “d’autore”. Non sapendo come sbarcare il lunario che genialità gli viene in mente? Apro un blog di moda. Ogni giorno in Italia ne nascono oltre 300, ma non è dato conoscere il numero dei caduti sul campo. Che poi avere un blog di moda non significa postare ogni giorno solo degli outfit (ma questo è un concetto che sfugge a molti).

i nuovi fashion blogger
Altro genus di fashion blogger “mancati” sono direttori di moda, fashion editor, giornalisti che non resistono davanti al richiamo di un flash e si lasciano fotografare ad ogni manifestazione. Cosa c’è di male? Nulla…basta però poi non criticare la categoria se fai la stessa cosa. Chiediti perché sei stato fotografato! I look di zia Ietta a confronto sono ordinari. Riesci a fermare la gente molto più di un semaforo perennemente rosso. Ok è moda, ma hai visto se addosso a te quella moda sta bene? No.

nanny034annmorgang80080
Dulcis in fundo i “consiglieri di stile”. Se c’è una cosa che non sopporto è chi ti dice come ti devi vestire e ti critica. Ma che tristezza un modo con esseri tutti uguali! E poi dai consigli di stile tu che non ti sei premurato di chiedere mai a nessuno se vesti bene, tu che con le tue sopracciglia potresti fare concorrenza alle ali di un falco imperiale. O tu dai capelli dal colore indefinibile. Basta.
Lo stile è personale, brutto o bello che sia. Un consiglio è sempre ben accetto, il resto tienilo per te.
Chissà quali e quanti nuovi mostri nasceranno nel 2014!
Buon anno mio caro amico e lettore, con la stima che riservo a te da sempre.

i nuovi fashion blogger


Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il Blog del Marchese Copyright © 2021 - Website Development 

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi