“La Bolsina, nuova vita ai tessuti

r_models

Cosa e come utilizzare gli scampoli di tessuto d’arredamento, tessuti di pregio utilizzati ad esempio per gli hotel a 5 stelle? Riciclo e fantasia ed ecco la collezione di borse proposta da  Margherita Vaghi e Nicola Bellomo  dal nome ‘La Bolsina’, da ‘bolso, ovvero borsa in spagnolo.

r_B008_R

Alla base il concetto del ‘recupero’ di tessuti da pezze nuove avanzate da lavori precedenti.  Il tutto nasce per caso aprendo la porta di un magazzino monzese, pieno di tessuti conservati nel corso degli anni. Margherita ha trovato pezze, scampoli, velluti, tende: sostanze in attesa di ricevere una nuova forma, di un’idea che permetta di riutilizzare ciò che si è conservato.

labolsina--400x300

Margherita Vaghi, graphic designer, vive una profonda affinità con lo spirito iberico, dove ha lavorato. Nicola Bellomo progetta e confeziona personalmente i prototipi curandone ogni particolare.

Le stoffe sono state  accostate a pelli, anch’esse recuperate, e a tessuti tecnici per garantire durata e praticità: idrorepellenti, resistenti allo strappo, adeguati al contatto alimentare e riciclabili al 100%.

Se l’articolo ti è piaciuto clicca su Fb Mi Piace
http://glieventidelmarchese.blogspot.com/


Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il Blog del Marchese Copyright © 2021 - Website Development 

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi