Roma:"Con beneficio dell’invenzione" di Stefano Parisio Perrotti

Roma 31 maggio
alle ore 18:00 nella Galleria Incontro d’Arte, via del Vantaggio 17/A (traversa di via di Ripetta) inaugurata la prima personale a Roma dell’artista napoletano Stefano Parisio Perrotti che ci racconta, attraverso soluzioni e strategie comunicative inedite, il suo punto di vista sul mondo.
Un folto pubblico ed un grande entusiasmo hanno accompagnato l’artista fino a tarda serata.
Utilizzando concetti e linguaggi dove convergono, variamente declinate, le sue migliori energie (la passione, l’ironia, la creatività, la temperanza) i lavori di Parisio Perrotti partecipano una visione eclettica e spesso sorprendente che, sulla linea di una forza immaginativa non comune, si riflette nell’utilizzo di un codice di composizione misto:materiali di pietra, cartapesta e legno si alternano infatti all’acrilico, al piombo e all’acciaio, accompagnando lo spettatore lungo un affascinante resoconto tematico, costellato di riflessioni e scoperte che raccontano di una dimensione intensa e profonda, da cui affiorano esiti di un lavoro felice.
Conclude bene nel testo che precede il catalogo, Carlo Nicotera: “Occorre il beneficio dell’immaginazione per arrivare a una conclusione nel percorso di questo lieve (ancora) labirinto di idee.
E la soluzione è proposta da Stefano, ma non è data. Ognuno deve cercare la propria e trovare, con il guizzo soggettivo dell’emozione, il proprio tornaconto. Che non è mai un catalogo di cose certe e magari smarrite nel tempo, come nel caso del “beneficio d’inventario” “.
Stefano Parisio Perrotti (1960) vive e lavora a Napoli. Per informazioni e materiale fotografico: pariperro@virgilio.it 0810320156.
Galleria Incontro d’arte Via del Vantaggio 17/a Roma Ingresso libero.


Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il Blog del Marchese Copyright © 2021 - Website Development 

close-link

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi