Gli eventi speciali di Pitti Uomo 89

Pitti Generations_Immagine campagna_PITTI UOMO

Conto alla rovescia per il Pitti Uomo 89 che andrà in scena, dal 12 al 16 gennaio 2016, presso la Fortezza da Basso di Firenze. Facciamo il punto sulle novità che vedranno protagonista la kermesse di moda maschile più importante a livello mondiale.
Tema guida dei saloni è Pitti Generation(s) dedicato alla simultaneità di tante generazioni diverse nel modo di vestirsi e negli stili di oggi, in un mondo dove l’età è sempre più uno stato mentale che anagrafico. Con un set design a cura di Oliviero Baldini, la Fortezza da Basso accoglierà i visitatori tra installazioni e sorprendenti incursioni, tra arte e performance, che trasformeranno il suolo del Piazzale antistante il Padiglione Centrale, la facciata del Lyceum e altri luoghi chiave della Fortezza, per un’inedita rappresentazione generazionale.

Seletti Toiletpaper_OMBRELLO_open

Per celebrare Pitti Generation(s) sarà presentata anche la speciale collection di oggetti iconici ed evergreen realizzata dal design brand italiano Seletti in collaborazione con Toiletpaper, magazine di culto di Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari.

JUUN.J_portrait designer
Come ad ogni edizione attesi gli eventi speciali che avranno inizio mercoledì 13 gennaio, alla Stazione Leopolda, con il coreano Juun.J, Menswear Guest Designer di Pitti Uomo 89, che presenterà per la prima volta a Firenze la sua collezione uomo, con un evento che vedrà protagonista la creatività della sua moda in 3D.

Marco De Vincenzo_designer portrait
A seguire Marco De Vincenzo, Womenswear Guest Designer di questa edizione, che presenterà l’unicità del suo stile con una performance spettacolare giovedì 14 gennaio in uno spazio inedito della città di Firenze: il Teatro Niccolini.

Adidas Originals_WM_Designer Mr. Aizawa and Nic Galway - VP Global design Adidas Originals
Il Designer Project di Pitti Uomo 89 sarà adidas Originals by White Mountaineering. Giovedì 14 gennaio alla Stazione Leopolda, uno special event in cui i codici di adidas Originals saranno reinterpretati da Yosuke Aizawa, anima del brand giapponese White Mountaineering.

Vittorio Branchizio_portrait
Pitti Italics presenterà le collezioni maschili di Federico Curradi e Vittorio Branchizio negli spazi della Dogana di Via Valfonda.
Con una nuova collaborazione con ITC ETHICAL FASHION INITIATIVE, Pitti Immagine torna ad accendere i riflettori sull’Africa con “GENERATION AFRICA”. Giovedì 14 gennaio alla Dogana, una sfilata speciale dedicata a promuovere giovani e talentuosi designer da questo continente.

Federico Curradi_designer portrait
L’evento finale dell’International Woolmark Prize dedicato al menswear si svolgerà mercoledì 13 gennaio, in occasione di Pitti Uomo e in collaborazione con Fondazione Pitti Discovery. I sei finalisti – Munsoo Kwon (Corea del Sud), Agi & Sam (Gran Bretagna), Jonathan Christopher (Olanda), Siki Im (Stati Uniti), P.Johnson (Australia), Suketdhir (India), presenteranno le loro collezioni a Villa Favard sede del Polimoda.

adidas Originals by White Mountaineering_look FW16


Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il Blog del Marchese Copyright © 2021 - Website Development 

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi