dandydays

Dandydays 2021 ad Arezzo il raduno dei dandy

Ritornano ad Arezzo i DandyDays – Maestri d’eleganza per le vie del centro, la manifestazione realizzata in collaborazione col Comune e la Provincia di Arezzo e con il sostegno della Fondazione Arezzo Intour che si svolgerà sabato 2 e domenica 3 ottobre 2021, in concomitanza con la Fiera Antiquaria.

L’evento, giunto alla sua quinta edizione e nato da un’idea dell’esperto barbiere Alessio Ginestrini e della moglie Stefania Severi, ha uno scopo benefico: i fondi raccolti verranno donati all’istituto cittadino “Casa Thevenin” che accoglie bambini con problemi familiari e difficoltà scolastiche e ragazze madri in situazioni di disagio. Attesi gentiluomini e stilose signore da tutto lo Stivale e da oltreconfine.

dandydays

“Ufficiosamente” l’evento si aprirà sabato 2 ottobre alle 10: per tutta la giornata, nell’Atrio d’Onore della Provincia di Arezzo, artigiani e commercianti si danno appuntamento per un’esposizione di capi di abbigliamento e accessori artigianali unici con ingresso libero. Durante la due giorni sarà aperta la mostra fotografica che farà da cornice all’evento dedicata a dandismo e dintorni, con scorci sul centro storico della città, ideata dai fotografi Daniele Ciaffi e Guido Faro, in collaborazione con Marianna Molinari.

Programma Dandydays 2021

Il negozio di abbigliamento uomo “Viapiana” ospiterà giorno 2 ottobre il brunch di benvenuto dei Dandydays. È invece in scaletta per le 15 la visita guidata “Arezzo, che storia!”, Una passeggiata per le vie del centro storico con Alessandra Bonchi dal “quartiere latino” fino a Piazza Grande, antico centro della vita cittadina. Piazza San Francesco, alle 17, si trasformerà in uno “studio televisivo” con tavola rotonda coordinata dal giornalista Francesco Maria Rossi che affronterà come sempre temi importanti “Dandy (ever) Green. L’eleganza del buon vivere salverà il mondo?”. Abbraccia il capolavoro di Lewis Carroll l’appuntamento delle 19, “È sempre l’ora del tè e delle buone maniere”: al Chiostro del Comune di Arezzo si terrà il “Defilé dandy in tea time”, un “momento” a cura di Claudia Maggiurana, in arte Maggy Style in collaborazione con gli studenti del Liceo artistico “Piero della Francesca” di Arezzo. Una sfilata unica nel suo genere all’insegna del colore, dell’unicità e dello stile dandy. Alle 21 tutti a tavola per la cena di gala a scopo benefico curata dal ristorante “Logge Vasari”, accompagnata dal tappeto sonoro del “Quartetto Euphoria” e impreziosita dalla presenza dell’Associazione italiana sommelier (Ais Toscana), dell’associazione nazionale assaggiatori grappa e acquaviti (Anag Toscana) e dalle “Strade del Vino Terre di Arezzo”. La serata sarà presentata dallo show girl Valentina Marconi.

Per tutta la giornata di domenica 3 ottobre, oltre all’esposizione di capi di abbigliamento e accessori artigianali, in Piazza San Domenico, test drive con auto Volkswagen col gruppo Tizzi Automobili di Arezzo. Domenica alle 11,30 “Alla scoperta dei tesori di Arezzo”, una visita con la guida professionista Alessandra Bonchi. Alle 13 invece ci sarà il brunch toscano nel Chiostro del Comune di Arezzo in collaborazione col “Panificio Pierozzi”. Sempre domenica, ma alle 17, Piazza San Domenico accoglierà per la “Merenda reale” curata da Grazia Frappi, responsabile della comunicazione dell’Unione Regionale Cuochi Toscani, in collaborazione con la Pasticceria “Officina del Gusto”, la “Cioccolateria Vestri” e la “Gelateria Cecconi”.


Il Blog del Marchese Copyright © 2021 - Website Development 

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi