Assegnato a Paolo Fresu il premio "Arte e diritti Umani".

La Sezione Italiana di Amnesty International ha assegnato al trombettista jazz Paolo Fresu il premio “Arte e diritti umani”. La consegna avverrà a Cagliari venerdì 20 maggio, in occasione della conferenza stampa di presentazione di “!50”,  il ciclo di concerti che Fresu intraprenderà nelle prossime settimane per celebrare il suo 50 compleanno.
 Secondo la motivazione del premio, conferito negli anni passati ad Alessandro Gassman, ai Modena City Ramblers e a Giobbe Covatta, Paolo Fresu ha dato uno straordinario contributo alla diffusione e alla conoscenza della Dichiarazione universale dei diritti umani. Da anni sostenitore di Amnesty International, Paolo Fresu mette a disposizione la sua musica e i suoi progetti.
La conferenza stampa di presentazione di “!50” si terrà il 20 maggio a Cagliari, presso l’Istituto Europeo di Design (Villa Satta), viale Trento 39 alle ore 16:30.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il Blog del Marchese Copyright © 2021 - Website Development 

close-link

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi