Vacheron Constantin “Patrimony Calendario Biretrogrado Giorno e Data”

Vacheron Constantin “Patrimony Calendario Biretrogrado Giorno e Data”

Immerso in una luce prepotente e suadente Ponte Vecchio a Firenze regala bagliori e visioni inaspettate. Un’armonia che mi riporta alla mente le parole di Tomasi di Lampedusa “Il paesaggio ostentava tutte le proprie bellezze. Sotto il lievito del forte sole ogni cosa sembrava prima di peso…ed il sole si rilevava come l’autentico sovrano”.


Piccolo, ma prezioso scrigno, la boutique Vacheron Constantin è la partenza per portarvi in un luogo magico e silenzioso dove la purezza è una questione di proporzioni, la sobrietà è una questione di gusto così come il mio Patrimony Calendario Biretrogrado Giorno e Data. Era il 1955 quando la Maison Ginevrina presentò per il suo bicentenario tre orologi, all’epoca i più sottili al mondo, i celebri modelli ultra-piatti dotati del calibro 1003 di soli 1,64 mm di spessore.

Un design sobrio e dalle linee purissime che ispirò la creazione, nel 1957, di un orologio tondo ultra-piatto con minuteria perlata tra gli indici, percursore della collezione Patrimony, da allora sinonimo di raffinata sobrietà e assoluta eleganza. La stessa purezza delle linee la ritrovo nella mia meta: il prestigioso palazzo rinascimentale Antinori Corsini Serristori, ora Roselli Cecconi, opera di Giuliano da Sangallo. Proprio qui ha sede la Casa di Profumeria Aquaflor Firenze fondata nel 2009 dal maestro profumiere Sileno Cheloni. Entrare al suo interno significa fare un viaggio tra istinti olfattivi che inebriano e rapiscono i sensi. Qui la luce cede il passo alla penombra e l’atmosfera diventa ovattata e sfacciatamente “odorosa”. Angoli gelosamente celano segreti che si fanno scoprire solo da occhi attenti ed avidi di conoscenza.


Negli armadi e scansie d’epoca sono custoditi profumi prodotti con essenze rare e pregiate provenienti da ogni angolo del mondo, veri e propri gioielli olfattivi realizzati in loco dalla mano sapiente di Sileno Cheloni.
Uno stile raffinato ma che esprime una moderna classicità proprio come il Patrimony Biretrogrado Giorno e Data che si ispira al modello storico del 1957 ma monta una doppia complicazione originale segnata da due indicazioni retrograde.

In questo modello la semplicità e sobrietà estetica cede il passo alla complessità̀ meccanica: il fondello è dotato di vetro zaffiro per permettere di ammirare il movimento automatico 2460 R31R7/2, cuore prezioso dell’orologio finemente rifinito a mano attraverso un meticoloso lavoro di smussatura sui ponti decorati a Côtes de Genève e sulla platina con perlage. La cassa in oro rosa misura 42,50 mm.


Il percorso da Aquaflor si snoda in tre ampie sale che racchiudono Eau de Parfum, Eau de Parfum Rari, Acque Idratanti, Colonie Fiorentine, Profumi per ambienti, candele e linee di cosmesi. L’unicità di Aquaflor, ciò che apprezzano i veri cultori di fragranze, è quella di poter creare un profumo “su misura” attraverso un incontro nell’atelier del profumiere. Analogamente, in ambito orologiero, Vacheron Constantin offre ai collezionisti più esigenti la possibilità di personalizzazione della propria scelta attraverso “Les Cabinotiers”, l’atelier interno alla Manifattura che sviluppa pezzi unici. Dalla progettazione del movimento alle finiture, ogni elemento del segnatempo può essere realizzato sulla base delle preferenze del cliente, per arrivare a comporre l’essenza desiderata – per mantenere il parallelismo con l’ambito delle fragranze.


Tornando al mio Patrimony Calendario Biretrogrado Giorno e Data, ho potuto apprezzare la complessità del movimento meccanico, manifestata in modo sofisticato e minuzioso sul quadrante: la sublimazione del concetto di tecnica al servizio dell’estetica e della funzionalità. Complesso nella costruzione ma assolutamente fruibile e leggibile nelle indicazioni: il Patrimony Calendario Biretrogrado Giorno e Data è adatto ad essere indossato nella quotidianità con disinvoltura e confort di utilizzo.


Oltre all’indicazione di ore e minuti i maestri orologiai di Vacheron Constantin hanno aggiunto due delle più utili complicazioni, giorno e data, mostrate attraverso i due indicatori retrogradi che sono originali oltre che complessi nella loro meccanica: l’espressione di una tecnica al servizio dell’estetica. Il quadrante, complesso nella sua costruzione, è sagomato sulla parte esterna e riprende i codici estetici della collezione Patrimony: le lancette a bastone, i quattro indici triangolari galbé in oro lucidi a ore 3, 6, 9 e 12, come la minuteria perlata in cabochons d’oro. Indossare questo orologio è un’ esperienza unica che regala l’emozione di avere al polso un segnatempo che non passa inosservato per la sua estrema, quanto semplice, eleganza.

Ma ciò che colpisce maggiormente è la sua grande versatilità: puoi indossarlo sia con un abito classico che con un outfit casual, sia con uno smoking che con una giacca in lino destrutturata. Tutto questo è possibile grazie al quadrante sagomato che riduce lo spessore della cassa, risultando bombato all’estremità, creando un orologio attuale e perfettamente abbinabile al look del giorno. Mattina, sera, pomeriggio…il trascorrere del tempo sarà scandito da una “eleganza quotidiana”.
Caratteristiche
Riserva di carica di oltre 40 ore; impermeabile fino a 30 metri

credit photo Francesco Degli Innocenti Studio FDI


Il Blog del Marchese Copyright © 2015 - Website Development 

CHIUDI
CLOSE

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi