Sveva Manfredi Zavaglia arte e…un pizzico di fantasia

sveva

 

Ha studiato al Lyçée Chateaubriand a Roma, poi Scienze della Comunicazione al CSC, con specializzazione in Marketing. Curatrice indipendente e progettista culturale di eventi e mostre legate all’arte contemporanea. Project cultural manager, ha un’approfondita conoscenza dei diversi processi implicati nella pianificazione, coordinamento ed attività per grandi eventi (organizzazione, allestimento, attività promozionali, ricerca, redazione testi, cataloghi,comunicazione e foundraising, ecc.)

Ha creato e curato rassegne, mostre personali e collettive, installazioni ed interventi in spazi pubblici e privati a Roma ed in Italia. Ha proseguito la sua ricerca come cultural manager fondando nel 2005 la Art & Communication, una associazione no profit per il sostegno, la promozione e la divulgazione dell’arte contemporanea e per progetti di sviluppo sociale locale, a base culturale, che tutt’oggi dirige. Il suo interesse è focalizzato su nuove pratiche artistiche internazionali, soprattutto riguardo la partecipazione e l’arte negli spazi pubblici.

La città dove vivi attualmente

Vivo a Roma, che adoro, quando giro per la città sto sempre con il naso all’insù ad ammirare le bellezze storiche, i suoi tetti rossi, il suo cielo blu intenso, qualche scorcio qui e lì mai visto prima … e mi stupiscono sempre”!

Le tue passioni

L’Arte in tutte le sue sfumature, fare fotografie, la poesia e scrivere”.

Hobby

 La cucina (sto scrivendo un libro di cucina per bambini), bricolage, creare gioielli”.

Le tue manie

Il disordine ed il sistemare dopo …”.

Il tuo sogno

Promuovere l’Arte ovunque e per chiunque: creare dei Musei”.

Il piatto a cui sei maggiormente legato ed il perché

Gli “gnocchi di semolino”, mi ricorda quando ero bambina, e mia madre li fa splendidamente!”

L’accessorio moda che ti piace

Adoro tutti gli accessori, ma in particolare i cappelli e sciarpe”.

A cosa non rinunceresti mai?

 Gli orecchini, non esco se non li ho”.

Cosa sono per te bellezza ed eleganza?

La bellezza deve essere prima di tutto interiore, se non è accompagnata da un sorriso, puoi essere la persona più bella al mondo ma sarai sempre sciapa. L’eleganza è un dono di pochi,e c’è chi ce l’ha dalla nascita. Portare con garbo un abito semplice con gli accessori giusti, questo è già eleganza”.

Un messaggio da lasciare a tutti quelli che visiteranno la tua pagina

L’altra parte di me? Quella che sogna e crea, quella che si diverte ad osservare ed ascoltare la vita nel suo intrecciarsi con quella degli altri. Bisogna vivere la vita con maggior intensità, lasciandosi spettinare, perché sarà sempre più spettinata la donna che sceglie il primo vagoncino sulle montagne russe, di quella che sceglie di non salire!”


Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il Blog del Marchese Copyright © 2018 - Website Development 

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi