Le stecchette per il collo della camicia

Stecchette per il collo della camicia

Un uomo elegante e di classe deve indossare esclusivamente una camicia con il collo perfetto, uno di quei dettagli che fa la differenza. E’ inammissibile un look classico e ricercato con le punte di un colletto che si presentano imperfette, incurvate, arricciate attorno alla cravatta o stropicciate. Per evitare questo tragico, ma possibile, inconveniente vediamo che rimedio adottare. Esiste un accessorio per le camicie davvero prezioso ed utile: il tendicollo.

Puoi chiamarli bacchette, stecchette, ossicini, balenette, ma la loro funzione non cambia. Servono a mantenere la giusta curvatura del colletto della camicia evitando anti-estetiche pieghe o curve e rendendo impeccabile la vestibilità della camicia.

A cosa servono le bacchette per il collo
Le bacchette permettono al collo dell’uomo di stare comodo, e al collo della camicia di apparire ordinato donando stile a chi lo indossa. Pensa che si tratta di un brevetto degli anni ’50 del secolo scorso. La coppia di piccole bacchette ha forma rettangolare, o trapezoidale, e vengono inserite nelle apposite tasche ricavate nella parte inferiore della vela del colletto. Nelle camicie con collo botton-down non esistono le bacchette!

Per avere un colletto della camicia perfetto è necessario che però le bacchette siano realizzate con buon materiale. Quelle più diffuse oggi sono in plastica ma sicuramente quelle in metallo si consumano molto difficilmente e quindi durano a lungo nel tempo. Possono essere realizzate in ottone e acciaio inossidabile o in materiale pregiato come argento, madreperla, corno ed osso di balena.

Per rendere il tuo look davvero personalizzato è possibile addirittura acquistare stecchette per colletti di un colore che richiami la pochette o la cravatta, anche se io non oserei con questi abbinamenti.
Molto spesso nelle camicie pronto moda, e non su misura, le stecchette sono cucite all’interno e pertanto inamovibili. Col tempo ciò può comportare problemi per il colletto della camicia.

Cura delle stecchette del collo
Ricordiamoci infatti che prima di lavare la camicia le stecchette devono essere rimosse ed inserite solo dopo la fase della stiratura. In agguato due nemici: sia il calore del ferro da stiro così come le temperature del lavaggio che potrebbero deformarle. Altra cosa importante è quello di evitare il contatto diretto del vapore della stiratura con il collo, si consiglia di posizionare un panno tra il ferro ed il tessuto del colletto. Una volta danneggiate le bacchette vanno sostituite e non è sempre facili trovare quelle della dimensione giusta, quindi prestiamo cura ed attenzione alla nostra camicia.

stecchetteAttenzione quindi: non c’è cosa più antiestetica di un colletto di una camicia con le punte ricurve! Le bacchette per la camicia possono essere anche un’idea regalo insolita quanto da persona dotata di grande stile e di conoscenza del mondo dell’eleganza. E per i più sofisticati un tendicollo in argento con le proprie iniziali è un must che ci renderà unici.


Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il Blog del Marchese Copyright © 2018 - Website Development 

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi