Alla scoperta della Roma di Pasolini

Roma, nei secoli, ha ispirato le opere e i pensieri di letterati e artisti. Uno, in particolare, ha messo il suo rapporto con la Capitale al centro della propria produzione: Pier Paolo Pasolini, intellettuale eclettico che con i suoi lavori nel campo della letteratura, della poesia, del cinema ha plasmato l’orizzonte del pensiero italiana del Ventesimo Secolo (cliccate qui per saperne di più sulla sua vita e sulla sua influenza sulla cultura del Novecento). Le esperienze vissute da Pasolini nella Città Eterna hanno avuto un impatto determinante sulla sua opera: osservatore attento ed esploratore instancabile, l’intellettuale è stato un fine conoscitore di Roma e delle sue strade.

In molti luoghi della città si può ancora respirare le stesse atmosfere che tanto hanno affascinato Pier Paolo Pasolini: a partire dalle borgate, la parte più popolare della Capitale, dove si trovò a vivere nei momenti di maggiore ristrettezza economica e dove prese ispirazione per le ambientazioni di Ragazzi di Vita, una delle sue opere più celebri e amate. In particolare, è Torpignattara il luogo che Pasolini frequenterà con assiduità; il quartiere è considerato ancora oggi uno dei fulcri della Roma pasoliniana, come testimonia il murales che lo celebra.

Altrettanto suggestiva è una delle mete preferite da Pasolini: il cimitero acattolico sito nel Rione Testaccio, dove trovarono sepoltura i poeti Keats e Shelley, ma anche Antonio Gramsci e Carlo Emilio Gadda. In un pellegrinaggio sulle tracce di Pier Paolo Pasolini, però, non può sicuramente mancare una visita a Ostia e al suo litorale. Qui furono ambientare alcune celebri sequenze di Ragazzi di vita; sempre qui, il grande intellettuale trovò la morte per mano tutt’oggi sconosciuta. In suo onore, a Ostia è stato inaugurato nel 2005 il Parco Letterario Pier Paolo Pasolini, dove è possibile seguire un percorso storico-biografico sull’artista e ammirare le sculture a lui dedicate.

roma

Se volete saperne di più sui luoghi romani che, ancora oggi, conservano le atmosfere che ispirarono Pasolini, su Expedia.it potete consultare un itinerario completo sulle sue tracce e nella memoria di una Roma schietta, che ancora conserva il suo fascino autentico.


Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il Blog del Marchese Copyright © 2018 - Website Development 

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi