I modelli dei maglioni maschili

Modelli maglioni maschili

I modelli maglioni maschili

I modelli maglioni maschili

Il maglione di lana è uno dei classici indumenti che non manca mai nel cassettone di un gentleman. Il maglione di lana si indossa per uscite informali e ma per occasioni importanti.
Il maglione deve essere della giusta misura: mai troppo largo e ne troppo stretto. I filati con cui sono realizzati i maglioni possono essere davvero differenti e fanno la differenza in termini di prezzo, peso e calore: cashmere, alpaca, cammello, angora, lana.
Per un look un po più formale utilizzeremo maglioni dai colori scuri riservando quelli chiari per look assolutamente casual. Molto diffuso è il maglione con rombi (Argyle), da indossare con pantaloni in tinta unita o jeans e mai sotto la giacca. I maglioni possono essere lisci o lavorati (trecce o coste). I maglioni lasci danno un aspetto più formale, quelli lavorati molto sportivo.
Esistono dei modelli di maglione da uomo che attraverso i tempi e le mode.

Modelli maglioni maschili
Pullover da cricket
Si caratterizza per la lavorazione a treccia e per presentare un collo a V molto ampio.

pullover-da-cricket
Turtlececk o Dolcevita
Ha un collo alto e risvoltato aderente al collo dell’indossatore (che lo copre totalmente) a differenza del modello “Lupetto” che arriva a metà. Si indossa con camicia, anche se questa non si vede, ma è permesso anche indossarlo con una t-shirt. Nasce inizialmente come abito da lavoro maschile divenendo un capo unisex con l’avvento del femminismo. Il nome italiano nasce dopo essere stato visto addosso a Marcello Mastroianni che lo indossava nel film La dolce vita di Federico Fellini.

maglione-dolcevita-uomo-cashmere
Pullover Aran irlandese
E’uno dei classici maglioni che tutti nella vita abbiamo indossato. Uno di quei maglioni carico di significati. A partire dal suo disegno a zig zag che simboleggia la costa frastagliata alla quale spero di far ritorno il pescatore. Il tree of life, l’albero della vita, simboleggia invece il senso di appartenenza alla famiglia. La treccia simboleggia abbondanza e sicurezza nella pesca, il diamond invece successo e ricchezza.

maglione-aran-irandese
Maglione girocollo
Copre completamente ciò che indossiamo al di sotto, pertanto perfetto da indossare con la camicia; particolarmente indicato è il modello di camicia con collo button-down.

maglione-girocollo-uomo
Maglione scollo a V
Caratteristica è quella di avere un collo tagliato a V. Può essere indossato con o senza cravatta, sotto a giacca, facendo sempre attenzione che il collo della camicia sia all’interno dello scollo del maglione.

maglione-collo-a-v-uomo

Cardigan
Maglione aperto con bottoni. Secondo la tradizione sarebbe stato pensato da un generale britannico per non scompigliare i capelli così come invece succede quando si deve togliere il maglione. Non va mai abbottonato completamente; mai l’ultimo bottone ed a discrezione il primo. Evitate di utilizzare le piccole tasche di cui è dotato, tendono facilmente ad allargarsi creando un brutto effetto. Può essere indossato anche sotto la giacca. Esistono molto varianti del cardigan per quanto riguarda il collo, che può essere sciallato, l’abbottonatura che può essere doppio petto.

cardigan-uomo-cashmere
Maglione collo a polo
E’ la versione invernale della classica polo. Può essere indossato senza camicia o con la camicia, sotto la giacca, ma mai con la cravatta.
Maglione senza maniche
A differenza del classico non presenta le maniche. Indicato per chi ha necessità di maggiori movimenti con le braccia durante le ore di lavoro, o per chi suda facilmente.
Maglioni a zip
Il collo del maglione si apre tramite cerniera (zip) mostrando cosa si indossa sotto. Un modello sportivo da usare con t-shirt o camicia.

maglione-collo-zip-uomo
Gilet cardigan
E’ simile al cardigan ma non ha le maniche. Da usare anche sotto giacca.

gilet-cardigan-uomo
Pullover Fleur de Lys
Il tradizionale motivo del giglio conferisce al pullover un tratto nobile, pur essendo un capo informale. Può essere realizzato in diversi accostamenti di colori, ad esempio giglio bianco su fondo verde, rosso o blu.
Pullover Action Man Sweater
Un modello di derivazione miliare inglese. Dal colore tradizionale verde, presenta sulle spalle degli inserti in tessuto tecnico (più facile da lavare), o alcune volte di camoscio. Viene proposto nelle varianti del beige, marrone e blu scuro.

action-man-sweater


Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il Blog del Marchese Copyright © 2018 - Website Development 

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi