Gran Ballo della Venaria Reale 2019

Gran Ballo della Venaria Reale “Vienna sul Lago” novembre 2019

Ogni anno per me nel mese di novembre c’è un appuntamento fisso: il Gran Ballo della Venaria Reale “Vienna Sul Lago”. Nastro d’Argento per la manifestazione giunta alla XXV edizione, nata nel 1995, che unisce formazione, cultura e solidarietà, infatti in fondi raccolti sono destinati alle iniziative di solidarietà del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta. Come di consueto partner dell’evento gli allievi dell’Accademia Navale di Livorno, impegnati in diverse attività formative e culturali.

La figura femminile protagonista indiscussa della magica serata che fa sua la campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne. Da qui l’adesione al progetto “scarpette rosse”, attraverso una profonda partecipazione simbolica da parte delle giovani debuttanti che per la serata di charity hanno indossato, sotto gli abiti realizzati da Carlo Pignatelli, delle “scarpette rosse” affinché possa essere rilanciato e tenuto vivo il messaggio del progetto “Zapatos Rojos” realizzato per la prima volta nel 2009 a Ciudad Juárez. Special guest la modella Gessica Notaro, testimone con la sua personale storia di un messaggio di forza, coraggio e speranza rispetto alle “violenze di genere”, e Carlotta Stramare Miss Italia 2019.

Seconda edizione per il “Premio Costanzo“, prestigioso riconoscimento che renda onore a Donne, Uomini e Istituzioni che, attraverso il loro operato nei singoli campi professionali, hanno reso un importante servizio al Paese. Tra i premiati di questa edizione il Cav. Giorgetto Giugiaro definito “il genio del design”. Per la categoria dello sport Jessica Rossi, vincitrice della medaglia d’oro ai Giochi olimpici di Londra 2012 nel trap femminile; nella categoria “Giornalisti”  Patrizia Angelini, come riconoscimento speciale per l’impegno assiduo a favore del mondo sociale ed etico.

Ma ritorniamo al Gran Ballo della Venaria. Alle ore 20:30 hanno fatto il loro ingresso, nella fastosa Sala di Diana, ventisette debuttanti con i loro cavalieri, sulle note dell’Orchestra Giovanile del Liceo Artistico, Musicale e Coreutico “Felice Casorati” di Novara diretta dal Maestro Dino Scalabrin e sotto l’attenta regia della storica coreografa Ida Pezzotti. VIDEO INGRESSO

gran ballo della venaria

Per circa un’ora hanno danzato sulle note dei classici valzer per poi coinvolgere il pubblico presente.

A seguire il dinner, taglio della torta e spazio ai balli musicali in chiave moderna.
Una serata sempre avvincente e ricca di emozioni. Unico appunto lo voglio fare su look di alcuni Signori Ospiti, pochi ma si notavano. Se il dress code è “cravatta nera” siamo di fronte ad un look formale maschile che non ammette nessuna eccezione, siate voi fashionisti, influencer o altro! Esistono regole codificate che non possono essere stravolte da nessuno. Le calze vanno indossate; la giacca bianca da smoking solo in estate o se sei in crociera; la scarpa con la suola di gomma o allacciata lasciala per altre occasioni; il papillon e fascia sono assolutamente d’obbligo ed infine un jeans nero non lo potrai mai far passare per pantalone da smoking! Fai un ripasso clicca qui. Ogni deformazione di questo dress code è un vero e proprio reato, per sbizzarrivi con la moda ci sono le feste in disco o lo street style, ma non in una Reggia reale con tanto di Galà dinner anche NO!

gran ballo influencer a firenze ballo

 


Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il Blog del Marchese Copyright © 2018 - Website Development 

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi