Il dress code per le Feste di Natale

giacche_uomo_in_tartan

Siamo ormai vicini al Natale. Tempo di feste, aperitivi, pranzi, scambi di auguri e…in poche parole tante occasioni che richiedono un preciso dress code per questo periodo dell’anno davvero speciale.
Il dress code per il Natale cambia in base all’occasione, formale o informale, ed il luogo: in famiglia; tra amici; tra conoscenti; in città; in montagna.
Presupposto: l’eleganza è sempre la benvenuta in ogni stagione! A Natale si preferisce un’eleganza “rilassata” ottenuta attraverso il giusto mix di tessuti e lane pregiate.
Un passpartou per tutte le occasioni è il completo giacca e pantalone da indossare con o senza cravatta (preferibili quelle in cashmere). Per situazioni formali occorre la cravatta ed una bella pochette in cashmere e seta.

cravatte_in_maglia-pochette_in_cashmere

Per situazioni meno formali optiamo per una giacca da indossare con camicia senza cravatta (o con cravatta in maglia o in lana), oppure senza camicia ma con un maglioncino girocollo. Per le occasioni meno formali, ma in cui è necessario un tocco di eleganza, possiamo indossare il completo spezzato. Divertiti con i tessuti ed osa con le trame del principe di galles, con il tweed, con il tartan nei toni del rosso e verde…i tessuti scozzesi indiscutibilmente fanno aria natalizia.

giacca_in_velluto_rossa_andrea_neri
Di grande effetto, da me amate, sono le giacche di velluto, mono o doppio petto, nei toni del verde sottobosco, rosso cardinale e nero (per le occasioni formali).
Natale è un periodo di relax e di famiglia, quindi cosa c’è di meglio che indossare, per occasioni tra amici e familiari, un caldo maglione in cashmere (o lana grossa) a collo alto o collo sciallato. Se sei in montagna quelli con le trecce sono indispensabili (evitiamo maglioni con animali cornuti).

giacche_a_quadrettini-come_vestirsi_a_natale
Il cardigan è un altro capo di maglieria che si adatta bene al periodo. Da portare con la camicia e con colorato ascot in seta.
Altro capo di abbigliamento per il periodo natalizio è il cappotto. Per occasioni formali meglio optare per un modello classico come il doppio petto lungo, mentre per situazioni più formali la scelta può cadere per un modello fino al ginocchio.

giacca_velluto_revers_a_lancia_andrea_neri
Gli accessori sono fondamentali. Il cappello non dovrebbe mai mancare. Per occasioni formali il modello fedora o borsalino, per le informali il modello berretto, basco o in tweed. Se siete in montagna e c’è la neve (ormai una incognita) va bene anche il colbacco.

come_deve_vestirsi_un_uomo_a_natale
Ed poi immancabile lui: il papillon. Osiamo con quelli in velluto da annodare a mano o già annodati (più facili da reperire).

papillon_di_velluto_da_annodare_a_mano


Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il Blog del Marchese Copyright © 2018 - Website Development 

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi