Come allacciare le scarpe: i diversi modi

come allacciare le scarpe (2)

Come allacciare le scarpe: guida ai metodi più comuni

Come allacciare le scarpe è  davvero una questione di stile! Forse non ci avete mai pensato ma esiste una grande varietà di allacciature, ognuna con una precisa tecnica di intreccio. La maggior parte delle persone tende ad allacciare le scarpe nello stesso modo in cui si trovano

null%
nel momento dell’acquisto. E’ davvero raro che qualcuno tolga i lacci e si inventi, di volta in volta, una nuova allacciatura per rendere la scarpa differente. Il problema dell’allacciatura sorge solo quando i lacci non sono stati inseriti ed una volta tornati a casa ti trovi da solo con i nudi occhielli…inizia la sfida!
Tra i tanti modi di allacciare una scarpa vi segnalo quelli più comuni, nonché i più semplici, ricordandovi però che le varianti sono davvero tante. Ad ogni allacciatura uno stile ed una scarpa differente.
Metodo A Croce (Criss Cross)
Il più comune, e semplice, tipo di allacciatura che solitamente si trova nelle scarpe appena acquistate. I lacci sono semplicemente intrecciati tra di loro, da un foro all’altro. Stile: informale. Adatto per calzature classiche e casual.

allacciatura scarpe metodo a croce
Metodo Over-Under
Confortevole, semplice e duraturo. Ha la caratteristica di ridurre l’attrito tra i lacci e l’occhiello della scarpa, rendendo più facile l’allacciatura sia per stringere che per allentare. Si realizza incrociando, in maniera alternata, i lacci sotto e sopra. Si inizia inserendo i lacci nei due occhielli in basso, poi si incrociano le estremità e si reinseriscono nei due occhielli successivi.

allacciatura scarpe metodo over-under
Metodo Cucitura Dritta o Dritto Europeo
Classificata come l’allacciatura più elegante e la più diffusa in Europa. I lacci corrono diritti da un occhiello all’altro verso l’esterno e diagonalmente all’interno. Stile: formale. Si passa il laccio dall’occhiello in alto a sinistra a quello in basso a sinistra. Si prende l’estremità della stringa che esce dall’occhiello in basso e si fa passare orizzontalmente in tutti gli occhielli inserendola una volta da destra ed una da sinistra.

allacciatura scarpe metodo cucitura dritta o dritto europeo
Metodo Dritto Bar o Lydiard
E’ una variante della Cucitura dritta che fa sparire le diagonali sottostanti i lacci. Dona un aspetto ordinato ed allevia la pressione sul crinale superiore del piede.
Metodo Gap
E’ una variante del metodo A Croce che consiste nel saltare un incrocio creando un vuoto nel mezzo della allacciatura. Indicato per permettere una maggiore flessibilità della caviglia o per alleviare dolori in zone come quella del collo del piede.
Metodo Dritto facile
Variante del metodo Dritto Bar è una allacciatura che ha un’estremità che corre dritta dal basso verso l’alto, mentre i passi finali passano attraverso gli occhielli superiori. Visibilmente non presenta incroci di lacci ed il fiocco si posiziona al di sopra della scarpa.

metodi per allacciare le scarpe stringate
Metodo Laccio nascosto
Versione del metodo A Croce in cui le estremità dei lacci terminano all’interno della scarpa.
Metodo Sawtooth
Con questa allacciatura tutti i passaggi sotto agli occhielli formano degli angoli netti. Attraverso l’effetto ottico che regala si riescono a correggere visivamente alcuni difetti della scarpa: pianta larga; punta troppo lunga.

allacciatura scarpa classica ed elegante


Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il Blog del Marchese Copyright © 2018 - Website Development 

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie, nel rispetto della tua privacy e dei tuoi dati. Ulteriori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi